La casta di Siena

Blog non ufficiale del libro-denuncia sul sistema di potere senese

Il Monte dei Paschi mette in vendita Banca Toscana per rientrare dal prestito ‘Antonveneta’

Posted by grilliparlantisiena su settembre 2, 2008

Da Valdelsa.net:

Il Monte dei Paschi di Siena mette in vendita “Banca Toscana”. La notizia è qualcosa di più che una semplice ipotesi di mercato. Dopo l’acquisto di Antonveneta, la Banca senese è costretta, per decreto dell’Antitrust, a vendere circa 150 sportelli, di cui 100 in Toscana.

Il Brand della storica banca, che vale da solo circa 100 milioni, farebbe lievitare notevolmente il prezzo dell’intero pacchetto e darebbe la tranquillità, cercata chiaramente in questi mesi, di rientrare dal pesante prestito (quasi due miliardi di euro…) ottenuto per acquistare proprio Antonveneta.

Le vendite di Montepaschi, in questi ultimi mesi, sono state tante, e non solo in campo strettamente bancario o finanziario. Mps si è liberato, per esempio, di molti immobili o terreni, come per esempio la tenuta di Fontanfredda, che a giugno ha reso 90 milioni di euro. Sussurri di palazzo parlavano di una difficoltà finanziaria e di una esigenza di monetizzare forte, con il rischio che “Antonveneta” diventasse il classico “passo più lungo della gamba”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: