La casta di Siena

Blog non ufficiale del libro-denuncia sul sistema di potere senese

Banca Mps: fine dell’era senese. Ora si guarda oltre le mura

Posted by grilliparlantisiena su aprile 21, 2008

Da IlCittadinoOggi:

SIENA. Giovedì 24 aprile l’assemblea appoverà il bilancio record di Banca Mps, che presenta un utile netto di 1.437,6 milioni di euro e un dividendo di 0,21 euro per azione (+24 per cento). Gli accordi con il gruppo Axa, l’acquisizione di Banca Antonveneta, ormai in fase di ultimazione, l’ingresso tra i soci degli spagnoli di Santander hanno trasformato il Monte, ora definitivamente uscito dai confini di Siena.

I soci storici del Monte (da Caltagirone a Zaleski alla Fondazione che detiene il 58,8 per cento) e quelli più recenti (Axa e gli spagnoli di Santader) hanno già garantito il sì all’aumento di capitale di 5 milioni di euro per l’operazione Antonveneta.

Ad esso andrò aggiunto il ricavato dalla vendita di Palazzo dei Normanni a Roma, la cui asta, via internet, è in programma il prossimo 24 aprile. La valutazione sarebbe intorno ai 250 milioni di euro. Verso la conclusione anche l’operazione sugli immobili strumentali (tra 1,5 e 1,8 miliardi), che prevede una nuova società di gestione con un partner industriale al 49 per cento, con un incasso per il Monte che dovrebbe andare tra i 700 e gli 800 milioni di euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: