La casta di Siena

Blog non ufficiale del libro-denuncia sul sistema di potere senese

Franceschini (PD): “L’Italia prenda esempio da Siena”

Posted by grilliparlantisiena su marzo 28, 2008

Da IlCittadinoOggi:

 SIENA. ‘Invito Berlusconi a prendersi una camomilla’. Con queste parole il numero due del Partito Democratico, Dario Franceschini, ha caratterizzato la sua visita di oggi in Piazza del Campo, in una delle tappe del tour elettorale. Franceschini si è detto emozionato perché ‘fare una conferenza stampa in Piazza del Campo è una cosa che capita una volta sola nella vita ed è in assoluto uno dei posti più belli del mondo. È anche un luogo fortemente simbolico per quello che può diventare l’Italia, perché Siena è una città che ha saputo coniugare l’orgogliosa tutela della propria storia, del proprio passato, del proprio patrimonio di bellezze, ma contemporaneamente investire sul futuro, guardare avanti, puntare sull’innovazione. Ed è esattamente la sfida che l’Italia può vincere dentro l’economia globale, scegliendo di investire su quello che ha di non copiabile, che rende il nostro paese unico nel mondo… La globalizzazione porta con sé dei rischi, ma anche delle opportunità’.

Probabilmente il Sig. Franceschini si è limitato solo all’apparenza di questa città, senza voler guardare agli scandali che ultimamente  la investono, tra cui lamaxi speculazione edilizia di Casole d’Elsa, l’arcinota questione di Monticchiello, l’atto di forza sulla questione dell’aeroporto di Ampugnano, la questione dell’incendio nella Curia Arcivescovile che vede rinviato a giudizio l’Economo Acampa…

Annunci

Una Risposta to “Franceschini (PD): “L’Italia prenda esempio da Siena””

  1. giovanni said

    non so se lo sapete, ma oggi (27 maggio) sono stati ascoltati i testimoni sull’accusa di truffa a carico di don Giuseppe Acampa. All’unanimità i testimoni hanno scagionato don Acampa, mettendo in evidenza la sua partecipazione del tutto marginale nella decisione di vendita ad un imprenditore. Insommma, il castello accusatorio è stato smontato come un castello di carte da gioco. Il vero scandalo è stata la gogna giudiziara e mediatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: